Home » Attività » Marchio di Qualità

Come funziona

Il rapporto fra operatori ed Ente ai fini del rilascio in concessione del marchio, è basato sui seguenti elementi:
  • La PDF Carta della qualità, ossia il documento di dichiarazione dell'Ente-Parco riguardante intenzioni e principi in relazione alla propria globale prestazione ambientale. Essa fornisce uno schema di riferimento per l'attività, e per la definizione degli obiettivi e dei traguardi in campo ambientale
  • Il PDF Regolamento generale d'uso ossia il documento che stabilisce i criteri generali e gli obblighi assunti dagli operatori
  • I documenti normativi che definiscono le caratteristiche cui devono corrispondere i prodotti/servizi (i disciplinari)
  • Il sistema di gestione e verifica della conformità dei prodotti/servizi al documento normativo
Nella fase di attuazione iniziale Possono beneficiare dell'uso del Marchio tutte le organizzazioni operanti nei settori indicati di seguito:
  • Attività agricole
  • Attività turistiche
  • Attività artigianali.
L'Ente-Parco estendererà la concessione d'uso del Marchio anche alle organizzazioni operanti in altri settori che via via ritenga opportuno considerare, tenuto conto degli impatti ambientali delle loro attività.

Il marchio di qualità dell'Ente Parco prevede due livelli denominati:
  • Trota d'oro
  • Trota d'argento
Nella prima fascia "Trota d'oro" rientrano i prodotti e servizi, realizzati od erogati nell'ambito del territorio del Parco, che possono vantare una certificazione ambientale di parte terza (agricoltura biologica, Ecolabel, ISO 14001, Emas). Possono accedere alla prima fascia le seguenti tipologie di prodotti e servizi (per ciascuna delle quali è stato predisposto un disciplinare specifico):
  • Prodotti agroalimentari
  • Prodotti artigianali
  • Servizi turistici
Questi prodotti e servizi sono identificati dalla dicitura "Fornitore di qualità Ambientale" (con l'aggiunta della indicazione "BIO" nel caso delle produzioni agroalimentari) e dallo stemma del Parco con la Trota Oro.

Nella seconda fascia "Trota d'argento" rientrano prodotti e servizi, ottenuti od erogati nell'ambito del territorio del Parco, che rispettano disciplinari, elaborati dall'Ente Parco, con i quali si definiscono precisi requisiti di tutela ambientale e di qualità del prodotto/servizio, o che hanno già ottenuto un riconoscimento da organizzazioni nazionali o locali.
Questa "fascia" costituisce una sorta di "incubatoio" per le aziende agroalimentari, artigianali e di servizi ricettivi turistici che possono, nel tempo, transitare ad un sistema più evoluto con certificazione di parte terza. Le aziende di questa fascia sono identificate dalla dicitura "Fornitore di qualità Ambientale" e dallo stemma del Parco con la Trota Argento.
Possono accedere alla seconda fascia le medesime tipologie di prodotti e servizi previsti per la prima fascia.