Logo del Parco
una Cascata di Natura
Condividi
Home » Vivere il Parco » Ultime notizie

Concluse le celebrazioni per il ventesimo anniversario del Parco Fluviale dell'Alcantara

( Francavilla di Sicilia, 21 Dicembre 2021 )

Con la manifestazione che ha avuto luogo domenica 18 dicembre u.s. si sono concluse le manifestazioni organizzate dall'Ente Parco in occasione del ventennale della sua istituzione.

Presenti, oltre al Sindaco di Castiglione di Sicilia Antonio Camarda che ha fatto gli onori di casa porgendo il benvenuto della Comunità locale ai tanti partecipanti, il Presidente del Parco Renato Fichera, il Direttore Lo Dico, i Presidente del Parco dell'Etna Carlo Caputo, dei Nebrodi Domenico Barbuzza, delle Madonie, Angelo Merlino, i Sindaci dei Comuni del Parco e tante autorità civili, militari ed ecclesiastiche.

A rappresentare il Governo Regionale erano presenti il Presidente della Regione Nello Musumeci, gli Assessori al Turismo On.le Messina e al Territorio e Ambiente On.le Cordaro, la vicepresidente dell'Assemblea Regionale Angela Foti e il capogruppo di Fratelli D'Italia Elvira Amata.

Moderatore dei lavori l'arch. Vera Greco consulente del Presidente Fichera il quale, subito dopo i saluti del Sindaco Camarda, ha preso la parola per dare il benvenuto ai partecipanti e dichiarare la propria soddisfazione per i risultati raggiunti in seppur così poco tempo dal suo insediamento che risale solamente alla fine dello scorso mese di aprile.

Nonostante le tante difficoltà determinate dalle poche risorse assegnate e dalla dotazione organica sottodimensionata, dice, siamo riusciti a intercettare alcuni finanziamenti che consentiranno l'esecuzione di opere importantissime per il territorio.

A seguire, ha preso la parola il Direttore dell'Ente dott. Antonino Lo Dico, che ha ripercorso brevemente i venti anni di vita del Parco,  ringraziando i Presidenti e i Commissari che si sono succeduti alla guida dell'Ente e i Direttori che l'hanno gestito e ricordando, in particolare, il dott. Ettore Lombardo e il dott. Maurizio Marchetti scomparsi prematuramente. Tanto è stato fatto e tanto è in cantiere, dice, nonostante le poche unità di personale disponibili, solamente otto, che si ridurranno a sei nel prossimo anno.

Nel loro breve saluto ai presenti, la vicepresidente dell'ARS Angela Foti ha ripreso la questione relativa alla SP 81, mentre la deputata Elvira Amata, ringraziando il Presidente Fichera per quanto fin quì fatto,  ha suggerito la necessità che la Regione Siciliana e il Parco Alcantara rilancino l'idea della riattivazione della tratta ferroviaria Alcantara-Randazzo.

Anche i Presidenti degli altri tre Parchi Siciliani, Etna, Nebrodi e Madonie, hannno preso la parola per portare i saluti delle loro comunità, confermando di voler continuare il percorso già intrapreso dai quattro Parchi e lavorare in sinergia per un implementarne lo sviluppo, chiedendo nel contempo alla Regione maggiori e nuove attenzioni nei confronti delle aree protette della Sicilia.


L'Assessore al Turismo On.le Messina, intervenendo, ha precisato che l Parchi devono essere considerati un valore aggiunto e prodotti da offrire ai turisti, attraverso la creazione, la valorizzazione la promozione e l'utilizzo dei tanti percorsi naturalistici a tanti ancora sconosciuti.

Particolare interesse è stato rivolto dall'assemblea all'intervento dell'Assessore al Territorio e Ambiente Toto Cordaro, che ha comunicato ai presenti che il CRPPN da lui stesso presieduto, nella seduta del 16 dicembre u.s., ha approvato la nuova perimetrazione presentata dallo stesso Ente Parco, che a seguito di ciò passerà dall'attuale superficie di 1900 ettari a una nuova superficie di oltre 30.000 ettari, comprendendo al proprio interno l'intero bacino del fiume Alcantara e inglobando la Riserva naturale del Bosco di Malabotta. Il Governo Musumeci, dice, ha invertito la tendenza di ingessare i nostri beni ambientali, che vanno invece offerti alle comunità e ai turisti per essere fruiti e vissuti e costituire per i territori volano economico e sociale.

Il Presidente Musumeci ha concluso i lavori asserendo che i Parchi non dovranno essere più considerati un ostacolo per i territori e le comunità che ne fanno parte, ma tutt'altro, essi dovranno infatti rappresentare una risorsa indispensabile per lo sviluppo sostenibile, economico e sociale ed essere portatori di benessere economico.

RDC

Concluse le celebrazioni per il ventesimo anniversario del Parco Fluviale dell'Alcantara
Concluse le celebrazioni per il ventesimo anniversario del Parco Fluviale dell'Alcantara
 
Concluse le celebrazioni per il ventesimo anniversario del Parco Fluviale dell'Alcantara
Concluse le celebrazioni per il ventesimo anniversario del Parco Fluviale dell'Alcantara
 
Regione SiciliaPAI SiciliaDistretto Taormina-Etna
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
Logo del Parco
© 2022 Ente Parco Fluviale dell'Alcantara
Via dei Mulini - 98034 Francavilla di Sicilia (ME) - Tel. 0942/388020 - Fax 0942/981038
E-mail: info@parcoalcantara.it - Posta certificata: parcoalcantara@pec.it - C.F. 96005940836